Tutti pronti per la decima stagione

Brindando con un Mattia Vezzola brut rosé ’14, la Confraternita ha inaugurato lo scorso 29 settembre al ristorante Giorgio&Flora di Velo d’Astico (VI) la sua decima stagione di attività, che si preannuncia ricca di appuntamenti e di occasioni di approfondimento enogastronomico (…seguite la nostra pagina Eventi per rimanere sempre aggiornati sul programma).

Il menù proposto per questa cena inaugurale, che è stata l’occasione per ritrovarci dopo la pausa estiva e discutere insieme le novità dei prossimi mesi, è stato apprezzato da tutti i commensali.

Flora, in cucina, ci ha proposto un leggero antipasto con fiori di zucca ripieni di formaggi freschi accompagnati da guanciale e finferli e due gustosi primi piatti, degli gnocchi di zucca con fondente e parmigiano, di cui abbiamo apprezzato l’equilibrio tra note dolci e sapide, e dei robusti bigoli con ragù di cortile e porcini.

Buoni anche il secondo, un petto d’anatra laccato al miele con salsa agli agrumi, e il dolce, delle caramelle ripiene con mele gratinate su un letto di zabaione al rum.

La scelta dei vini di accompagnamento è caduta su un Castelfeder pinot nero ’12, da gustare coi primi, e su un Vigna ‘800 valpolicella superiore ripasso ’14 da accostare al secondo: abbinamenti azzeccati che hanno esaltato i piatti in tavola.

Ci siamo così ancora una volta ritrovati attorno ad una “buona tavola” in un locale tipico del nostro territorio, per discutere insieme e mettere a punto i dettagli delle uscite di questa nuova stagione. Qualche anticipazione? Assaggeremo tartufi neri, degusteremo oli, visiteremo pasticcerie, approfondiremo i formaggi locali assieme ad esperti ONAF e arriveremo fino al tempio della cucina domestica italiana per risalire alle origini delle ricette più tipiche del Bel Paese.

L’annata 2015-2016 ha insomma tutte le carte in regola per essere una stagione imperdibile!

Tutti pronti per la decima stagione ultima modifica: 2015-10-02T10:35:19+02:00 da confraternita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *